Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Vota ora: quanto spesso carichi il telefono?

Ah! Di nuovo l’argomento delicato – la durata della batteria… È così da decenni ormai – da quando gli smartphone sono entrati a bordo, abbiamo faticato a spremere due giorni dai nostri dispositivi di comunicazione personali.

I produttori di smartphone hanno provato tutti i tipi di trucchi per bilanciare in qualche modo le imperfezioni delle moderne batterie agli ioni di litio (in realtà, la prima batteria agli ioni di litio risale agli anni ’60), comprese le modalità di resistenza, pacchi batteria esterni, pannelli di ricarica solare… avvalersi!

L’invenzione più utile, per quanto riguarda la durata della batteria dello smartphone, è la ricarica rapida. Senza ombra di dubbio! Non possiamo far sì che queste cose mantengano più carica, quindi facciamo in modo che almeno si carichino più velocemente. Questo sfogo può andare avanti per ore, ma è inutile. Fino a quando le batterie allo stato solido non saranno disponibili in commercio, dobbiamo affrontare la situazione attuale.

Quindi, ci chiediamo qual è il livello di impegno che avete per i vostri smartphone. Quanto spesso li carichi? È una volta al giorno, appena prima di andare a letto (credo sia lo scenario più comune), o devi farlo due volte al giorno?

Perché è molto interessante: se le persone caricano il telefono ogni giorno, non ha senso che le batterie durino un giorno e mezzo, ad esempio. Se sono sicuro che il mio telefono si esaurirà domani pomeriggio, lo caricherei comunque durante la notte.

So che questo sta allungando un po’ le cose, ma in realtà, per la maggior parte delle persone, è meglio che sia un giorno intero o due giorni interi, senza una via di mezzo. Quindi, scopriamo se questa piccola teoria ha qualche fondamento. Vota il nostro sondaggio e facci sapere quali sono le tue abitudini di ricarica.

Abbiamo anche aggiunto l’opzione “quando la batteria scende sotto il 20%” per le persone che normalmente non tengono traccia di queste cose, poiché gli smartphone ti avviseranno a questa soglia.

Certo, potremmo aver perso alcuni punti (ovvi) qui, quindi non esitare a segnalarli nei commenti qui sotto.

Altri sondaggi: