Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Un nuovo leak conferma i precedenti rapporti sui possibili colori di Galaxy Watch 5

Il rilascio del La serie Galaxy Watch 5 si avvicina sempre di più. Secondo le voci, Samsung lo farà rivela la sua ultima serie di smartwatch ad agosto insieme al Galaxy Z Fold 4 e Galaxy Z Flip 4. Quando un dispositivo si avvicina al suo annuncio, il mulino di voci rilascia una perdita dopo l’altra praticamente sempre. E la serie Galaxy Watch 5 non fa eccezione. Un nuovo leak di Evan Blass, noto anche come evleaks, riafferma che la line-up di Galaxy Watch 5 sarà composta da tre dispositivi: un Galaxy Watch 5 più piccolo, uno più grande e una versione Pro che sarà disponibile solo in una taglia. Il tweet indica anche in quali colori potrebbe essere disponibile la serie Galaxy Watch 5 e i loro possibili nomi di colore.

Dall’immagine trapelata, vediamo che il Galaxy Watch 5 più piccolo sarà disponibile in argento, oro rosa e grafite. Quello più grande arriverà in argento, zaffiro e grafite. Per quanto riguarda il modello Pro, sarà disponibile solo in Grey e Black Titanium.

Lo schema di denominazione utilizzato nell’immagine conferma le voci precedenti secondo cui Samsung realizzerà la versione Pro del Galaxy Watch 5 con materiali premium. Secondo quanto riferito, la cassa del modello Pro sarebbe realizzata in titanio, mentre lo schermo sarà ricoperto di vetro zaffiro. Questo è un aggiornamento rispetto ai materiali utilizzati nel Galaxy Watch 3 Titanium Edition, che aveva un quadrante ricoperto di Gorilla Glass.

La nuova fuga di notizie di Evan Blass supporta le informazioni fornite dall’informatore Jon Prosser precedentemente pubblicato sui possibili colori della serie Galaxy Watch 5. Ancora una volta, su Twitter, Prosser ha dichiarato che la nuova formazione Galaxy Watch sarebbe composta da tre dispositivi e ha detto in quali colori possiamo aspettarci che siano disponibili. L’unica differenza è nello schema di denominazione. Prosser ha suggerito che uno dei colori si sarebbe chiamato Phantom Black, ma nell’immagine trapelata di Blass, vediamo che si chiama Graphite.

Ovviamente, non sapremo con certezza se entrambi i leaker avranno ragione fino all’evento Samsung di agosto. Tuttavia, considerando che entrambe sono fonti affidabili e sostanzialmente dicono la stessa cosa, le possibilità che si sbaglino sono scarse.