Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Questa è la nostra migliore occhiata all’iPhone 14 Pro di Apple in tutti i colori (splendido viola incluso)

Naturalmente, l’entusiasmo e l’attenzione per i telefoni ultra-high-end di nuova generazione di Apple non si sono mai davvero placati, con praticamente un flusso costante di informazioni trapelano dappertutto negli ultimi mesi, ma la rivelazione visiva di oggi è diversa da tutto ciò che abbiamo visto in precedenza.
Non sorprende affatto, poiché essenzialmente si allineano perfettamente con tutti gli altri rendering in circolazione da marzo, le immagini di altissima qualità prodotto da Ian Zelbo porta quello di Jon Prosser Tecnologia in prima pagina timbro di precisione mentre raffigura i gusti di iPhone 14 Pro viola, argento, grafite e oro con dettagli senza precedenti.

Solo un colore speciale per iPhone 14 Pro quest’anno?

Sfortunatamente, sembra proprio così, almeno per ora, con dettagli di questa natura tuttavia soggetti a modifiche fino all’ultimo minuto. Per come stanno le cose, Apple sta sicuramente pianificando di mantenere le tonalità argento, grafite e oro del iPhone 13 Pro per il suo sequel del 2022, sostituendo sostanzialmente il lavoro di verniciatura “Sierra Blue” con un viola probabilmente più sgargiante.
Naturalmente, è troppo presto per essere sicuri che un rivestimento verde iPhone 14 Pro vedrà la luce del giorno la prossima primavera, quindi per il momento, dovremmo semplicemente rifarci gli occhi con questi rendering nitidissimi e presumibilmente affidabili al 100% delle versioni argento, viola, grafite e oro del telefono da 6,1 pollici in arrivo questo autunno.

Non c’è davvero molto da aggiungere oggi a tutto ciò che già sapevamo sul design di iPhone 14 Pro, che è quasi garantito per sembrare estremamente simile al suo predecessore da dietro mentre si sbarazza della tacca obsoleta e altamente divisiva a favore di un altrettanto controversa combinazione di un ritaglio dello schermo a forma di pillola e una fotocamera selfie stenopeica.

Specifiche e caratteristiche di iPhone 14 Pro che puoi portare in banca

Mentre l’ultimo bocconcino sul display di cui si vocifera su Internet è “previsto” ma non “confermato” ancora da un insider altrimenti solido, le specifiche che abbiamo sentito da più fonti che Jon Prosser è essenzialmente pronto a garantire oggi includono un nuovo caldo Sparatutto posteriore principale da 48 MP con tecnologia avanzata di binning dei pixel e supporto per la registrazione video fino a 8K, un teleobiettivo aggiornato con sette elementi anziché sei e un numero di RAM da 6 GB.
Quella fotocamera da 48 megapixel che dovrebbe produrre le fotografie da 12 MP più nitide possibili sarà probabilmente uno dei componenti chiave che impostano il iPhone 14 Pro e Pro Max a parte i loro fratelli non Pro, sia in termini di muscolo di imaging che di spessore complessivo del dispositivo.
Gli “iFan” a corto di soldi, tuttavia, potrebbero anche dover accontentarsi dell’anno scorso Chipset Apple A15 Bionic oltre alla tacca dell’anno scorso sul iPhone 14 e iPhone 14 Max, anche se per quel che vale, hanno affermato che il SoC di precedente generazione dovrebbe almeno essere abbinato agli stessi 6 GB di memoria dei modelli Pro di quest’anno (e dell’anno scorso).
Cose come connettività satellitare (su tutta la linea) e super premium si dice anche che i lati in titanio (solo per le varianti Pro e Pro Max) siano lontani dall’essere garantiti, con i prezzi in gran parte assenti dalla conversazione mentre Apple continua a navigare in carenza di chip e aumento dei costi dei componenti.