Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Presto potresti essere in grado di scrivere lunghi tweet simili a quelli di un blog con la funzione “Note su Twitter”.

Twitter sta per cambiare radicalmente se l’ultimo rapporto proviene da Fonti TechCrunch risulta corretto. Secondo quanto appreso da TechCrunch, Twitter introdurrà molto presto Tweet più lunghi sotto forma di una funzionalità chiamata Twitter Notes.

Twitter per includere contenuti di lunga durata con Twitter Notes

Come forse saprai, i tweet sono limitati a 280 caratteri dal 2017 e prima ancora, i tweet erano ancora più limitati a 140 caratteri. Nonostante ciò, le persone hanno trovato soluzioni alternative quando hanno più da dire, ad esempio con thread e numeri. Tuttavia, sembra che la piattaforma dei social media ti darà la possibilità di scrivere post simili a blog con foto e persino collegamenti nel tuo testo.

Secondo quanto riferito, la funzione in arrivo si chiama Note di Twitter e ti consentirà di condividere i tuoi pensieri utilizzando la formattazione avanzata e i media caricati, che possono quindi essere twittati come un normale tweet.

Finora, si dice che la funzione sia in fase di test con utenti selezionati. A maggio, la funzione è stata individuata dall’ingegnere reverendo Jane Manchun Wong, così come da altri ricercatori di app. All’inizio la funzione si chiamava Twitter Articles, ma ora sembra che la denominazione sarà cambiata in Twitter Notes.

Nell’anteprima di Wong della funzione, puoi aggiungere testo in grassetto, corsivo, inserire elenchi puntati e collegamenti, modificare lo stile e persino incorporare elementi in uno di questi post. Inoltre, potresti aggiungere una GIF, un video o fino a quattro foto al tuo lungo post.

Per visualizzare al meglio il post, ci sarà anche una cosiddetta ‘Focus Mode’ che lo espanderà a una visualizzazione a schermo intero e nasconderà quindi le barre laterali di Twitter.

La ricercatrice di app Nima Owji ha scoperto ad aprile che sarai in grado di salvare il testo come bozze e otterrai un’interfaccia per accedere alle bozze e ai lunghi post già pubblicati.

E, quando si tratta di condividerlo con i tuoi follower, Owji ha scoperto che avresti diverse opzioni, incluso twittare il post sul tuo feed, twittare alla tua cerchia di Twitter o alle tue comunità. Inoltre, sarai in grado di copiare l’URL del post per condividerlo al di fuori della piattaforma dei social media.

Secondo quanto riferito, l’opzione Note sarà posizionata direttamente a destra di “Tweet e risposte” prima di “Media”, cosa che è stata confermata dai ricercatori dell’app.

Sembra che la funzionalità si stia avvicinando al lancio ufficiale, ma TechCrunch non ha fornito una data o un mese concreti. Siamo propensi a credere che accadrà presto, ma quanto presto, solo il tempo lo dirà a questo punto.