Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

L’annuncio di un visore per realtà mista Apple al WWDC 2022 è “improbabile”

Sai cosa si dice… Se qualcosa è troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è. Molti appassionati di tecnologia sono stati entusiasti della prospettiva che Apple annunciasse un visore per realtà mista alla Apple Worldwide Developers Conference del 2022.

Basato su un tweet condiviso dall’importante tech e analista Apple Ming-Chi Kuo, non dovresti trattenere il respiro. Secondo Kuo, perché “ci vorrà del tempo prima che le cuffie Apple AR/MR entrino nella produzione di massa”. Apple tratterrà l’annuncio ufficiale almeno per ora.

Il ragionamento di Kuo è che ritardando l’annuncio, il gigante della tecnologia cercherà di impedire ai concorrenti di trarne ispirazione o copiare direttamente la loro opinione sulla realtà aumentata.

A questo punto, siamo certi che Apple si stia attrezzando per entrare nel mercato della realtà mista/aumentata con un visore tutto suo. Mentre il dispositivo è probabilmente ancora nella sua fase di sviluppo, Apple sta anche lavorando sodo sul software che eseguirà l’auricolare: “RealityOS”.

All’inizio di questo mese, i marchi per il nome “RealityOS” sono stati registrati in diversi paesi. Questo è stato, a tutti gli effetti, il culmine di una lunga serie di indicazioni che un visore per realtà aumentata Apple era all’orizzonte.

In precedenza, i riferimenti a “RealityOS” sono stati trovati in alcuni registri dell’App Store e Lo ha riferito Mark Gruman di Bloomberg che un visore per realtà aumentata è stato dimostrato davanti al consiglio di amministrazione di Apple. Questo, unito alla registrazione del marchio, ha reso molti certi che il dispositivo farà il suo debutto nel 2022.

Tuttavia, molti esperti di tecnologia come Mark Gruman e lo stesso Kuo sembrano concordare sul fatto che la data di lancio più probabile per il potenziale visore per realtà mista di Apple sia all’inizio del 2023. Se queste previsioni sono vere, non ha molto senso che Apple sveli il dispositivo così presto .

Semplicemente non è nello stile di Apple rovesciare i fagioli mentre il piatto sta ancora cuocendo. Quindi, indipendentemente da quanto siamo affamati per i prodotti Apple (gioco di parole), dovremo semplicemente aspettare.