Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

La perdita di specifiche del Motorola Razr 3 rivela una piccola capacità della batteria

Il Motorola Razr 3 suonava come il a conchiglia a cui prestare attenzione ma, come si suol dire, nessuno smartphone è perfetto e, dopo mesi di sole buone fughe di notizie, è emersa una voce sgradita: il telefono potrebbe utilizzare la stessa batteria del suo predecessore.

Motorola è stata una delle prime aziende a rilasciare un telefono pieghevole. Il suo primo telefono a conchiglia è uscito nel 2019 ed è stato seguito da un modello 5G leggermente aggiornato nel 2020. Quei modelli avevano un design poco interessante con cornici molto grandi e specifiche di fascia media, ma avevano comunque un prezzo elevato.

Il Si dice che Motorola Razr 3 sia un aggiornamento significativo rispetto al Razr 5G. È probabile che il telefono abbracci un design più moderno con cornici ridotte e display interni ed esterni più grandi. Inoltre, dovrebbe anche presentare il chip Snapdragon 8 Plus Gen 1 di fascia alta recentemente annunciato e un sistema di fotocamere con specifiche superiori.
Queste presunte specifiche avrebbero potuto dare al Razr 3 una solida possibilità di battere il prossimo Samsung Galaxy Z Flip 4, se non fosse per la capacità della batteria.
Il primo Razr conteneva una cella da 2.500 mAh ed è stato portato a 2.800 mAh per il Razr 5G. Il telefono è durato a malapena un giorno e una grazia salvifica è stata l’unità esterna che ti consente di svolgere molte normali attività senza dover aprire il display principale.
Filtratore noto Stazione di chat digitale ha ribadito molte delle voci che abbiamo già sentito sul telefono: uno schermo interno da 6,7 ​​pollici con un’elevata frequenza di aggiornamento di 120 Hz e un foro stenopeico centrato per la presunta fotocamera frontale da 32 MP e un array di doppia fotocamera posteriore con sensori da 50 MP e 13 MP .

C’è anche una nuova informazione: il Razr 3 potrebbe essere dotato di una batteria da 2.800 mAh. Il Flip 4, d’altra parte, dovrebbe avere una cella da 3.700 mAh, che potrebbe aiutarlo a mantenere il suo posto come più popolare e miglior telefono pieghevole in circolazione.

Il nuovo Razr probabilmente durerà più a lungo del Razr 5G, considerando che quel telefono era supportato dal chip Snapdragon 765G di fascia media a 7 nm, mentre lo Snapdragon 8 Plus Gen 1 non è solo un chip premium ma è anche basato sul più processo avanzato a 4 nm che lo rende più efficiente dal punto di vista energetico.

Il Razr 2022 uscirà presumibilmente a fine luglio o agosto e costerà € 1.149 (~ $ 1.208) in Europa, il che significa che sarà più conveniente del modello in uscita.