Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

La gamma di iPad Pro 2022 di Apple potrebbe includere un modello bestiale da 14,1 pollici con 16 GB di memoria “di base”

Per quanto possa essere difficile per alcune persone anche solo avvolgere la testa attorno a un’idea del genere, Quasi sicuramente Apple sta lavorando sodo su una famiglia di tablet più potente del duo iPad Pro (2021).

Con un processore M1 di livello desktop sotto il cofano (e un sacco di altre funzionalità super premium), gli iPad Pro da 11 e 12,9 pollici dell’anno scorso sono senza dubbio i migliori i migliori tablet che i soldi possono comprare nel 2022… a patto che i soldi non siano un oggetto.
Ma secondo diversi leaker, esperti del settore e addetti ai lavori generalmente affidabili, le cose cambieranno entro la fine di quest’anno, con il chip Apple M2 ampiamente aggiornato presentato all’inizio di questa settimana che si prevede che si espanderà dai MacBook agli iPad leggermente più rapidamente del suo predecessore.

Un SoC bestiale merita tutto lo spazio di archiviazione e la memoria del mondo

Come potrebbe Apple rendere giustizia a un chip pubblicizzato come contenere una CPU più veloce del 18 percento, una GPU più potente del 35 percento e un motore neurale più veloce del 40 percento sulle ultime edizioni di MacBook Air e MacBook Pro da 13 pollici rispetto al già strabiliante M1?
Uno schermo da 14,1 pollici suona come… un inizio interessante per i più avanzati tre presunte varianti di iPad Pro (2022).e una combinazione “base” di 512 GB di spazio di archiviazione interno e 16 GB di RAM potrebbe aiutare questo colosso a lasciare completamente i 14,6 pollici di Samsung Galaxy Tab S8 Ultra nella polvere.

Sebbene non sia neanche lontanamente affidabile o prolifico come artisti del calibro di Mark Gurman, Ming-Chi Kuo, Ross Young o Jon Prosser… tuttavia, il leaker di Twitter dietro questa nuova succosa speculazione non è del tutto sconosciuto o non provato.

Ovviamente, anticipare con precisione le dimensioni dello schermo e un paio di altre specifiche chiave di un modello di iPad Pro completamente nuovo quattro o cinque mesi prima di un annuncio ufficiale richiede un livello di conoscenza interna radicalmente diverso, motivo per cui lo stesso Bu ci mette in guardia dal prendere ” questa notizia troppo sul serio”.

Un iPad Pro con fino a 4 TB di spazio di archiviazione?!?

Questo è una teoria ancora più abbozzata (almeno per il momento), ma ha senso che Apple arrivi fino a QUATTRO terabyte di spazio di accaparramento digitale locale se l’iPad Pro (2022) da 14,1 pollici di dimensioni jumbo lo farà davvero inizio a 512 giga.
Nel caso ve lo stiate chiedendo, l’M1-powered iPad Pro 12.9 (2021) è attualmente disponibile in configurazioni di archiviazione da 128 GB, 256 GB, 512 GB, 1 TB e 2 TB, i primi tre dei quali sono limitati a 8 GB di RAM, mentre gli altri due offrono 16 GB di roba buona ciascuno.

Rispetto a quello, il primo iPad Pro da 14,1 pollici in assoluto potrebbe funzionare a un livello completamente diverso con opzioni da 512 GB, 1 TB, 2 TB e 4 TB, l’ultima delle quali non vogliamo nemmeno immaginare quanto potrebbe costare.

La memoria unificata, intendiamoci, è improbabile che superi i 32 GB a causa dei limiti di potenza di elaborazione, ma è ovvio che l’iPad Pro più grande e impressionante di sempre non ha bisogno di altro per diventare (facilmente) il miglior tablet disponibile alla fine del 2022.

Gli altri due membri della famiglia di iPad Pro di nuova generazione, nel frattempo, suonano molto meno strabilianti, con “nessun cambiamento importante” di sorta per il modello “compatto” da 11 pollici e la versione da 12,9 pollici dovrebbe essere sportiva ” cornici ridotte.”
Ovviamente, se Apple riesce a mantenere invariati i prezzi di partenza di queste due centrali elettriche M2 rispetto ai loro predecessori M1, il limite è il cielo per quanto riguarda la domanda globale dopo il lancio di ottobre o novembre insieme ai nuovi AirPort. A proposito, non è un errore di battitura, riferendosi a un possibile revival di a 2016-fuori produzione linea di router wireless e schede wireless piuttosto che il AirPods Pro 2 probabilmente diventeranno ufficiali a settembre insieme al Elenco di iPhone 14 e Apple Watch serie 8.