Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Il nuovo rapporto corrobora le voci secondo cui iPhone 14 e 14 Pro sfoggiano diversi SoC (A16 solo per i professionisti)

Il Il rilascio della serie iPhone 14 arriverà presto (il tempo vola, prima che ce ne accorgiamo, sarà settembre), ed è quel periodo dell’anno in cui girano anche voci e fughe di notizie sui telefoni in arrivo. Potresti aver sentito che quest’anno ci sarà una differenza di chip tra iPhone 14 e 14 Max da un lato e iPhone 14 Pro e Pro Max dall’altro. 9to5Mac ora segnala che un’altra fonte sta confermando queste informazioni.

iPhone 14 e iPhone 14 Pro avranno chipset diversi: un altro rapporto lo conferma

All’inizio di quest’anno, il rispettabile analista del settore Ming-Chi Kuo ha lanciato la bomba: secondo il suo rapporto, alcuni modelli di iPhone 14 arriveranno con l’attuale chip A15 Bionic visto nella serie iPhone 13. Adesso, un rapporto di TrendForce corrobora questa voce, dicendo che solo i modelli di iPhone 14 pro stanno ottenendo il chip A16 Bionic di nuova generazione. TrendForce afferma che solo la serie Pro riceverà l’ultimo processore nel suo rapporto e siamo propensi a credere che questo significhi l’A16 Bionic. D’altra parte, il rapporto affermava che iPhone 14 e iPhone 14 Max avrebbero il chip A51 Bionic, ma con 6 GB di RAM LPDDR4X invece di 4 GB.

Come puoi immaginare, le ragioni di ciò non sono chiare e molto probabilmente non avremo alcuna spiegazione da Apple. Tuttavia, alcuni analisti ritengono che il problema risieda nella carenza di chip che ha colpito l’intero settore tecnologico negli ultimi due anni. Ciò significa praticamente che l’intera catena di approvvigionamento potrebbe essere dedicata alla produzione dei modelli di iPhone 14 Pro.

Una cosa importante a cui potresti voler prestare attenzione: ci sono diverse versioni del chip A15 in questo momento. Uno è con 4 GB di RAM e una GPU a quattro core utilizzata nel iPhone 13 e 13 mini e l’altra versione sfoggia 6 GB di RA con una GPU a cinque core utilizzata dal iPhone 13 Pro e il iPhone 13 Pro Max. Dato che, secondo quanto riferito, tutti i modelli di iPhone 14 avranno 6 GB di RAM, ciò potrebbe significare che iPhone 14 e 14 Max avranno il chip A15 presente nei modelli di iPhone 13 Pro.

E un’altra cosa da tenere a mente, come giustamente cita 9to5Mac: Apple potrebbe decidere di nominare questo chip con un nuovo nome. Ad esempio, il chip dell’Apple Watch Series 7 è praticamente lo stesso di quello della Series 6, ma hanno nomi diversi a causa di piccole modifiche interne.

Detto questo, come mi piace dire, nulla è ufficiale finché non lo è, quindi restate sintonizzati per ulteriori informazioni!