Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

I migliori smartwatch del 2022, aggiornamento di giugno

Gli smartwatch sono diventati molto più veloci e utili negli ultimi anni, con alcuni che si sono davvero distinti dalla massa. Dal popolare Apple Watch con le sue prestazioni veloci e la grande compatibilità con l’ecosistema iOS, alla linea di smartwatch Samsung che ora è passata alla piattaforma Wear OS di Google e funziona solo con telefoni Android. Stiamo anche per ottenere un Presto Google Pixel Watch!
Esploriamo tutte le valide opzioni di smartwatch che sono sul tavolo in questo momento e scopriamo qual è la scelta migliore per te!

I migliori smartwatch nel 2022, elenco riassunto:

Apple Watch serie 7

L’Apple Watch Series 7 è facilmente il miglior smartwatch che puoi indossare al polso, con un ricco ecosistema di app e funzionalità per la salute potenziate. Dalla misurazione della frequenza cardiaca all’ECG e al monitoraggio dell’ossigeno nel sangue, al monitoraggio del sonno e ai promemoria per lavarsi le mani. Tiene traccia anche di una buona quantità di allenamenti ed è praticamente anche tra i fitness tracker più accurati. Per non parlare del fatto che può diventare completamente autonomo con una eSIM che fornisce la propria connessione LTE. Supporta Apple Pay.

Apple Watch SE

L’Apple Watch SE è una versione un po’ più ridotta della Serie 6. Nessun monitoraggio di ECG e ossigeno nel sangue e nessuno schermo sempre attivo. Ma supporta ancora tutte le app e gli allenamenti disponibili e ha il design del restyling: cornici sottili, a differenza dell’Apple Watch Series 3, che sembra ormai piuttosto datato. L’SE supporta anche eSIM per l’uso autonomo. Supporta Apple Pay.

Nel complesso, l’Apple Watch SE è il miglior smartwatch per il 2022 Utenti Apple che non hanno davvero bisogno di tutti i campanelli e dei fischietti della sua controparte più costosa.

Samsung Galaxy Watch 4

La linea Galaxy Watch di Samsung è piuttosto rispettabile come alternativa Android-friendly all’Apple Watch. Il nuovo Galaxy Watch 4 ha una bella struttura in alluminio e vetro di alta qualità, ma è anche convenientemente leggero. Ha una resistenza all’acqua e alla polvere IP68 ed è anche resistente agli urti.

In esecuzione su Wear OS 3, questo smartwatch copre tutte le nozioni di base: una miriade di tracker di allenamento, monitoraggio del sonno e molte fantastiche app tra cui scegliere. Per quanto riguarda la durata della batteria del Galaxy Watch 4, può durare fino a 40 ore con una singola carica e si ricarica anche velocemente. Secondo Samsung, una carica di 30 minuti può aggiungere fino a 10 ore di durata della batteria.

Il Galaxy Watch 4 racchiude un sensore BioActive, che è fondamentalmente tre tracker della salute in un unico pacchetto. Il sensore BioActive di Samsung è costituito da un cardiofrequenzimetro ottico abbinato a un sensore dell’elettrocardiogramma (ECG) e un sensore di analisi dell’impedenza bioelettrica, con quest’ultimo in grado di misurare il grasso corporeo.

Inutile dire che questo è un ottimo smartwatch per il monitoraggio del fitness per gli utenti Android. Perché sì, e questo è molto importante da notare, il Galaxy Watch 4 non è compatibile con gli iPhone.

#4: Samsung Galaxy Watch 4 classico

Proprio come il Galaxy Watch 4, il Galaxy Watch 4 Classic non esegue più il sistema operativo Tizen di Samsung, ora utilizza invece Wear OS 3, ed è attualmente compatibile solo con i telefoni Android.

Il Galaxy Watch 4 Classic ha un design dell’orologio senza tempo, elegante e unisex, resistenza all’acqua e alla polvere IP68 e persino resistenza agli urti MIL-STD-810G. Ha una lunetta girevole, che i fan più anziani di Samsung Watch saranno felici di vedere tornare. Nonostante il suo design più elegante, questo è ancora un orologio fitness capace, se vuoi che lo sia. Può monitorare i tuoi passi, le calorie bruciate, i livelli di stress e la composizione corporea, inoltre può rilevare automaticamente quando inizi l’allenamento.

Nel nostro utilizzo è durato circa un giorno per carica della batteria, che è ben diverso dalle 40 ore dichiarate da Samsung. Quindi possiamo considerarlo un orologio con durata della batteria di un giorno che probabilmente dovrà essere ricaricato ogni notte.

Garmin Vivoactive 4

Il Vivoactive 4 offre fino a 8 giorni di autonomia in modalità smartwatch completa. Raggiunge questo obiettivo con uno schermo a risparmio energetico (memoria transflettiva in pixel) invece di un pannello OLED appariscente. Può accoppiarsi sia ad Android che a iOS e puoi rispondere alle chiamate se sei su Android. Ha una suite di monitoraggio della salute completa, tra cui un termometro e un misuratore di ossigeno nel sangue, oltre a sonno e tutte le nozioni di base. Ha la sua app Garmin Pay per i pagamenti mobili.

Fossile Gen 5

Se desideri uno smartwatch diverso, Fossil Gen 5 è il migliore con la piattaforma Android Wear OS di Google. Gen 5 è disponibile in molti stili diversi tra cui scegliere. Ottieni l’Assistente Google a bordo qui e il set completo di funzioni di monitoraggio della frequenza cardiaca, fitness e monitoraggio della salute che ti aspetti da uno smartwatch. Può essere accoppiato sia con Android che con iOS, ma, ovviamente, ne ottieni il massimo su Android. Ha la versione LTE e supporta Google Pay.

Tic Watch Pro 3

TicWatch Pro 3 sfoggia un display LCD ad alta efficienza energetica su un display AMOLED standard, che può durare fino a 30 giorni. Poiché si tratta di uno smartwatch Wear OS, viene fornito con un assistente Google integrato, Google Pay, le funzionalità di Google Fit e supporta la connettività LTE tramite eSIM.

Quale ti sta andando al polso?

Eccoli lì, i migliori smartwatch per il fitness, smartwatch per il monitoraggio della salute o semplicemente eleganti che puoi ottenere subito all’inizio del 2022. In definitiva (e non sorprende) l’Apple Watch Series 7 è il miglior smartwatch per coloro che sono nell’ecosistema di Apple, mentre quello di Samsung Le serie Galaxy Watch sono i migliori smartwatch per i fan del colosso coreano e per gli utenti Android in generale, anche se funzionano abbastanza bene anche con iOS.

Se non sei ancora sicuro di aver bisogno di uno smartwatch, abbiamo il seguente articolo utile per te: Hai davvero bisogno di uno smartwatch? In esso, diamo un’occhiata a come funziona uno smartwatch, se valgono gli smartwatch e come possono aiutarti nella tua vita quotidiana.