Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Google potrebbe presto consentire ad Android di rilevare se tossisci e russa mentre dormi

Google starebbe lavorando per introdurre il rilevamento del russamento e della tosse nei dispositivi Android. Come 9to5Google spotted, righe di codice nel file di installazione del Google studi sulla salute l’app rivela che il gigante della tecnologia sta attualmente conducendo uno studio chiamato “Sleep Audio Collection”, disponibile solo per Dipendenti di Google. Il gigante della tecnologia spiega, “Devi essere un Googler a tempo pieno con un telefono Android per partecipare a questo studio. Le condizioni ambientali richieste per questo studio non devono avere più di un adulto che dorme nella stessa stanza che non lavori per un’azienda concorrente”.

Con questo esperimento, Google sta raccogliendo i dati necessari per convalidare, mettere a punto e sviluppare algoritmi e una suite avanzata di capacità di rilevamento che potrebbero poi essere rese disponibili su Android.

Questi “algoritmi di tosse e russamento” appariranno come una funzione di monitoraggio del sonno per te, l’utente finale, e controlleranno se tossisci o russi durante il sonno. Google ha inoltre spiegato che la funzione funzionerà in modo da “proteggere la privacy, sul dispositivo”, il che significa che le informazioni raccolte verranno elaborate in modo sicuro e archiviate localmente sul telefono. Secondo Big G, queste nuove funzionalità forniranno agli utenti “intuizioni significative sul loro sonno”.

Una funzione di rilevamento del russamento ha molti vantaggi e ti darà sicuramente maggiori informazioni su come dormi. Ad esempio, può dirti se e in quale ciclo stai russando. Può aiutare le persone che stanno combattendo l’apnea notturna e altri problemi di salute a tenere traccia di come i cambiamenti nella dieta e gli orari del sonno influiscono sulla qualità del riposo.

Sfortunatamente, non si sa come e quando Google prevede di implementare la funzione di monitoraggio del russamento o se sarà disponibile su tutti i dispositivi Android o solo sui telefoni Pixel. È anche possibile che Big G aggiunga questa funzione alla sua app di monitoraggio del fitness, Google Fit.

Naturalmente, ci sono app là fuori come SnoreLab, SnoreClock e Goodsomnia Lab che offrono il rilevamento del russamento e che puoi utilizzare in questo momento.