Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Gli iPhone su iOS 16 potranno scambiare le schede eSIM con Bluetooth

Uno dei poco discussi ma importanti Le funzionalità di iOS 16 sono la possibilità di trasferire le tue informazioni eSIM su un altro iPhone tramite connettività Bluetooth. Avvistato da Carson Waldropl’opzione elimina la necessità di chiamare o visitare Verizon, AT&T o T-Mobile emetteranno un’altra eSIM da utilizzare con il nuovo iPhone.
Alcuni gestori lo fanno tramite un codice QR con le rispettive app, ma l’approccio iOS 16 di Apple renderà il trasferimento di una eSIM più semplice, a condizione che il tuo operatore telefonico prescelto introduca un supporto della funzione eSIM-transfer-via-Bluetooth.

Nel 2010, i vettori europei sono rimasti piuttosto eccitati dall’intento di Apple di diventare ancora più influente, saldare una scheda SIM nei suoi iPhone e consentire alle persone di utilizzarla con il flashing per l’uso con qualsiasi operatore telefonico tramite un semplice download di app. Bene, questo è ciò che un eSIM è un chip del modulo di identificazione dell’abbonato virtuale senza plastica che lo circonda. Ora che i sussidi ai vettori sono finiti da tempo e Apple ha lanciato gli iPhone eSIM con un piccolo contraccolpo, anche i vettori statunitensi hanno abbracciato il concetto di eSIM switch a sinistra e a destra. Verizon, ad esempio, offre uno dei modi più semplici per configurare e attivare una scheda eSIM comodamente dalla tua app My Verizon.

Se lo desideri, puoi anche trasferire il tuo piano attuale con la scheda SIM fisica di Verizon sull’eSIM chiamando il servizio clienti o passando in un negozio e idem per AT&T o T-Mobile. Resta da vedere se i vettori statunitensi adotteranno l’opzione di trasferimento eSIM Bluetooth per rendere un po’ più semplice il passaggio a un nuovo iPhone in iOS 16.