Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Apple Watch Emergency SOS aiuta a salvare una donna intrappolata in un fiume ghiacciato

Immagina di fare una nuotata in un fiume vicino e poi il tuo piede si conficca negli scogli… fa freddo e inizi a gelare. Poi, però, ti ricordi di avere il tuo Apple Watch al polso e puoi usarlo per chiamare i servizi di emergenza. Sì, in realtà è quello che è successo a una nuotatrice nel fiume Columbia, che ha usato il suo Apple Watch per chiamare i servizi di emergenza e poi è stata salvata dall’acqua fredda, segnala Apple Insider.

Apple Watch ha chiamato i servizi di emergenza per un nuotatore bloccato nelle fredde acque del fiume Columbia

Il 15 giugno, la donna stava nuotando nel fiume Columbia vicino a The Dalles, nell’Oregon. Tuttavia, le cose sono diventate pericolose abbastanza rapidamente quando il suo piede è stato catturato sotto le rocce sul fondo del fiume e non è riuscita a liberarlo. Quindi, ha usato il suo Apple Watch per chiamare i servizi di emergenza. Il Dipartimento di polizia della città di The Dalles poi ha subito risposto alla crisi. Secondo il rapporto del dipartimento di polizia, il nuotatore mostrava segni di esaurimento e ipotermia quando sul posto sono arrivati ​​gli agenti.

A quel tempo, c’erano piogge continue nella zona e il fiume Columbia era, secondo la polizia, “estremamente alto”, con una temperatura dell’acqua di circa 56 ° F (circa 13 ° C) intorno alle 18:30. Quello è il momento in cui la polizia si è presentata per aiutare il nuotatore.

Quando ha usato una scala per raggiungere la nuotatrice e ha cercato di staccare le rocce tenendole il piede non ha funzionato, un coraggioso poliziotto ha deciso che non c’era tempo e avrebbe dovuto entrare in acqua per liberarla. E ha fatto proprio questo, salvandola dal congelamento appena in tempo.

Come probabilmente saprai finora, questa non è l’unica volta in cui l’Apple Watch ha aiutato qualcuno a chiedere aiuto. Ci sono stati numerosi resoconti di un Apple Watch utilizzato per chiamare i servizi di emergenza con la sua funzione SOS di emergenza. Ad esempio, un uomo che è caduto in un fiume ghiacciato ed è rimasto intrappolato sotto il ghiaccio ha usato il wearable di Apple per chiedere aiuto ed è stato salvato.

Ci sono anche Casi di successo di Apple Watch con la sua funzione di rilevamento delle cadute, qualcosa di molto utile per le persone anziane in quanto chiamerà automaticamente i servizi di emergenza se rileva una caduta e chi lo indossa non preme il pulsante “Sto bene”.

Apple Watch Emergency SOS: come funziona e come utilizzarlo

Si spera che non avrai mai bisogno di utilizzare questa funzione dell’Apple Watch, ma se necessario, è meglio sapere come farlo in anticipo.

Ecco come chiamare i servizi di emergenza sul tuo Apple Watch:

  • Tieni premuto il pulsante laterale dell’orologio (il pulsante sotto la corona digitale) finché non viene visualizzato il cursore SOS di emergenza
  • Quindi trascina il cursore SOS di emergenza per avviare immediatamente la chiamata
  • Se non riesci a trascinare il cursore, continua a tenere premuto il pulsante laterale. Dopo un conto alla rovescia, l’orologio chiamerà automaticamente i servizi di emergenza

Tieni presente che per utilizzare SOS di emergenza su Apple Watch, devi disporre dell’opzione cellulare. Se hai l’Apple Watch solo GPS, il tuo iPhone deve essere nelle vicinanze. Se l’iPhone non è nelle vicinanze, l’Apple Watch dovrà essere connesso a una rete Wi-Fi nota e aver configurato le chiamate Wi-Fi. Quando viene utilizzata la funzione SOS di emergenza, il tuo Apple Watch chiama automaticamente i servizi di emergenza locali e condivide con loro la posizione in cui ti trovi.

Se vuoi saperne di più su come funziona, puoi dare un’occhiata questo documento di supporto Apple sulla questione.

Il fatto è che, se hai l’Apple Watch, è molto utile conoscere questa funzione e come usarla. Se invece vuoi impostare anche il rilevamento delle cadute sul tuo Apple Watch (si accende automaticamente se hai inserito la tua età in Apple Health o al momento della configurazione dell’orologio e se hai più di 55 anni), vedere questo articolo di supporto.