Guadagniamo denaro dai nostri partner quando fai clic e acquisti dai collegamenti sul nostro sito e abbiamo il supporto dei nostri utenti.Ulteriori informazioni.

Amazon per dare ad Alexa la possibilità di suonare come chiunque altro

Non sarebbe bello se potessi far suonare il tuo assistente digitale come qualcuno che conosci? Reuters segnala che gli utenti saranno in grado di far sembrare Alexa come la nonna, il presidente preferito o una persona con una voce facilmente riconoscibile. Alla conferenza MARS che si terrà questa settimana a Las Vegas, mercoledì il vicepresidente senior di Amazon Rohit Prasad ha affermato che l’obiettivo è consentire ad Alexa di copiare la voce di chiunque dopo averla ascoltata per meno di un minuto. MARS sta per apprendimento automatico, automazione, robotica e spazio (MARS).
Qual è lo scopo di farlo? Bene, come abbiamo detto, c’è il fattore cool. Ma più di questo, Prasad ha affermato che la funzione consente agli utenti di “far durare i ricordi” dopo che “tanti di noi hanno perso qualcuno che amiamo” durante la pandemia. Amazon ha rifiutato di rispondere a una domanda su quando questa funzionalità sarebbe stata rilasciata. Amazon ha bisogno di procedere con leggerezza, dal momento che la compagnia sta guadando in una piscina ambulante piena di malvagità.
Il potenziale di utilizzare questa tecnologia per compiere atti criminali potrebbe essere troppo allettante. Per esempio. Microsoft ha ideato un software per copiare le voci, ma si è sentito obbligato a limitare le aziende che avrebbero potuto accedervi a causa della possibilità che il software potesse essere abusato. In origine, l’obiettivo di Microsoft era aiutare le persone con problemi di linguaggio e altri problemi.

Hai presente quei video deepfake che vengono utilizzati dai teorici della cospirazione per creare prove fotografiche false che un evento particolare ha avuto luogo? A volte i deepfake sono “disattivati” abbastanza da poter essere facilmente rilevati, ma a volte non lo sono. Il timore è che la tecnologia di Amazon consentirà ai cattivi attori di creare deepfake audio progettati per mettere in imbarazzo i candidati politici. È un buon esempio di come la tecnologia stia diventando troppo valida per il bene dei consumatori.

La nuova funzionalità per Alexa può essere utilizzata anche per la compagnia. In un video mostrato al MARS, un bambino chiede: “Alexa, la nonna può finire di leggermi il Mago di Oz?” Alexa poi legge l’iconico libro per bambini usando la voce della nonna defunta del bambino. Ancora una volta, è fantastico e in realtà ha uno scopo commovente, anche se siamo sicuri che alcuni lo chiameranno inquietante e macabro.