Al via domani la rassegna “Zona di contagio” a Tropea

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: “Autopurificazione, deve significare purificazione in ogni condizione di vita. Ed essendo la purificazione altamente contagiosa, la purficazione di sé stessi condurrà necessariamente alla purificazione di ciò che si avrà intorno”. (Mahatma Gandhi) L’associazione culturale LaboArt, in collaborazione con il Comune di Tropea, presenta: “Zona di Contagio”, rassegna artistica che rinvigorirà la comunità […]

LaboArt Tropea presenta la rassegna artistica “Zona di contagio”

Riceviamo da LaboArt e pubblichiamo il programma della rassegna “Zona di contagio” che si svolgerà a Tropea, presso la  Biblioteca Comunale “Albino Lorenzo”, in periodo natalizio ed allieterà le vacanze grazie ad eventi di musica, teatro, danza e cinema. Tutte le proposte sono caratterizzate da un ottimo livello culturale. Tra le messe in scena teatrali segnaliamo […]

La rassegna estiva “Teatro d’aMare” chiude in bellezza!

Foto di Denise Artesi Chiude con l’ottimo successo dello spettacolo “Spari e dispari” la rassegna estiva “Teatro d’Amare” al teatro Torre Marrana di Brivadi. L’iniziativa è nata dalla passione, dalle competenze e dalla scommessa di un gruppo di giovani composto da Luca Giuliano, Rosa Maria Pantano e Annalisa Zungri. Scommessa perché hanno saputo rianimare con poche […]

Stasera l’ultimo appuntamento con il “Teatro d’aMare” a Torre Marrana

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Mentre l’estate 2015 va piano piano verso l’epilogo, si chiude anche la rassegna Teatro d’aMare che, apertasi il 2 agosto sotto la direzione artistica di Maria Grazia Teramo, ha accompagnato ogni settimana dell’agosto ricadese con i suoi quattro spettacoli. Oggi, Martedì 25 agosto, infatti, presso il teatro Torre Marrana, si terrà l’ultimo […]

Successo per il terzo appuntamento di “Teatro d’aMare” a Torre Marrana

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Terzo appuntamento all’insegna della magia al Teatro d’aMare: il 17 agosto al Marrana sbarca Terremoto di Saverio Tavano, un esperimento di stampo beckettiano che gioca con le fobie di un uomo sempre più lupo di se stesso. Le sirene del cervello, segnali di cui spesso l’uomo moderno non si cura, proiettano lo spettatore […]