Messa in sicurezza del Belvedere di Capo Vaticano, lato nord

Diverse le segnalazioni dei nostri lettori con cui chiedono la messa in sicurezza del Belvedere di Capo Vaticano, lato nord

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni circa lo stato del Belvedere di Capo Vaticano, lato nord, uno degli affacci più suggestivi dell’intera costa degli dei.

La segnaletica dei lavori in corso è stata, quasi completamente, spazzata via dal forte vento degli ultimi giorni e nei due punti strategici da cui affacciarsi manca la giusta protezione. Permangono all’interno dell’area anche le fondamenta del chiosco abusivo demolito un anno fa.

L’auspicio è che ci sia un intervento immediato per la messa in sicurezza di uno dei luoghi più belli del nostro territorio.

Ricostruiamo brevemente la storia travagliata del Belvedere attraverso due date fondamentali:

  • 18 giugno 2015 rimozione del cancello del Belvedere a opera della terna commissariale, riapertura e restituzione al pubblico;
  • 25 luglio 2016 demolizione della struttura abusiva – il Tempio di Nettuno – avviata dalla terna commissariale e diventata esecutiva con la giunta comunale guidata dal sindaco Giulia Russo.

Di seguito le foto scattate da RicadInforma sullo stato del Belvedere:

 

 

Autore dell'articolo: Redazione

Redazione
RicadInforma.it - Autorizzazione del Tribunale di Vibo Valentia n. 1/13 del 14/01/2013 (ISSN 2420-8302)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.